Si licenzia il responsabile antiriciclaggio della Deutsche Bank

Criminalità finanziaria

A luglio dello scorso anno Peter Hazlewood entrò in servizio nel suo nuovo lavoro come Global Head of Anti-Financial Crime e responsabile del riciclaggio (sic!) presso la Deutsche Bank – certamente non un compito facile lottare per un’economia corretta e legale in un’azienda, che ha accumulato miliardi di accantonamenti per rischi di processi giudiziari. Così dovrebbero poter essere saldate eventuali sanzioni. Hazlewood aveva già lavorato in questa posizione per altre banche. Secondo i media, Hazlewood aveva sollecitato un’azione più risoluta da parte del suo dipartimento. La Deutsche Bank non ha voluto commentare le dimissioni di Hazlewood.

post precedente

Europol: traffico di droga ed esseri umani in aumento

Schäuble vuole impiegare più personale contro il riciclaggio

prossimo post