La nostra rete

Attivisti, cittadini, giornalisti e ricercatori
La nostra rete contro la mafia

La criminalità organizzata non riconosce confini e certamente non si ferma davanti alle frontiere nazionali. Le attività criminali si muovono tra paesi e contintenti, creando sempre nuove alleanze finalizzate al profitto criminale. Questo dimostra quanto sia importante che il movimento antimafia si organizzi sia a livello locale, sia a livello transnazionale, attraverso reti e collaborazioni efficaci. 

mafianeindanke promuove reti di collaborazioni con numerosi altri attori. A livello tedesco, l’associazione collabora con altre associazioni che condividono gli stessi valori di trasparenza e democrazia attiva, quali Steuergerechtigkeit, Transparency International, CiFAR – Civil Forum for Asset Recovery, WEED – World Economy, Ecology and Development and others. Inoltre, grazie alle radici italofone, mafianeindanke ha anche ottimi contatti nella rete degli italiani in Germania, per esempio con la Dante Alighieri in diverse sedi, con Rete Donne, Italia Altrove e i diversi distaccamenti dell’Istituto Italiano di Cultura.

Oltre alla rete di associazioni, hanno molta importanza anche le cooperazioni con le scuole e le università. In particolare l’iniziativa Gelebte Zivilcourage am Beispiel der italienischen Antimafia-Bewegung in Baden-Württemberg, promossa da un gruppo di insegnanti di italiano nelle scuole superiori, e numerose facoltà di Romanistica e Italianistica in tutta la Germania.

Sono per mafianeindanke partner molto importanti anche le diverse istituzioni della Germania federale e dei Länder: politici di diverse appartenenze politiche e con diverse funzioni, membri della Pubblica Amministrazione, poliziotti che lavorano su diversi livelli.
Se le organizzazioni criminali sono in grado di creare reti di tutti i tipi, anche chi vuole una societá piú giusta e libera dai poteri criminali deve saper attivare reti ancora più forti per avere successo.

Di seguito trovate una lista di alcune associazioni attive nel mondo dell’antimafia:


mafianeindanke è parte attiva della rete pan-europea

CHANCE – Civil Hub Against orgaNised Crime in Europe

CHANCE è la rete internazionale di associazioni e cittadini impegnati contro la criminalità in Europa.

In questa rete, nata dall’impulso dell’associazione italiana Libera, sono collegate organizzazioni e cittadini di diversi Stati europei che si riconoscono nei valori dell’antimafia sociale.

Nell’aprile 2019, CHANCE ha presentato il suo programma politico alla Commissione UE e ai membri del Parlamento europeo a Bruxelles. I 13 punti includono proposte su come ottenere una lotta più efficace contro la criminalità organizzata in Europa: Dal miglioramento della lotta contro il riciclaggio di denaro sporco, la protezione dei testimoni e dei giornalisti, il sequestro dei beni della mafia e il loro uso sistematico da parte della società civile a un cambiamento di strategia nel campo del traffico di droga. In cima all’ordine del giorno c’è una richiesta altrettanto rilevante dal punto di vista sistemico: una sorta di “Tavola rotonda” o “Conferenza permanente” per una cooperazione sistematica tra la società civile e le autorità.

Incontri di lavoro regolari creano stretti legami tra le organizzazioni associate e assicurano lo scambio di best practices nei diversi paesi.